yu-siang-teo-gzjh4cvggcs-unsplash
borghideuropalogo
borghideuropalogo

MENU

MENU

​CONTATTI

​CONTATTI



Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

IL NOSTRO BLOG

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

GIORNATA DELLA TERRA: A LESIGNANO (SAN MARINO), I PIONIERI DEL GREEN

2022-04-20 16:39

Admin

News,

GIORNATA DELLA TERRA: A LESIGNANO (SAN MARINO), I PIONIERI DEL GREEN

Per la Giornata della Terra a Podere Lesignano narrazioni green e ricette per la cura di Madre Terra Venerdì 22 aprile, in occasione della Giornata Mo

    Per la Giornata della Terra a Podere Lesignano narrazioni green e ricette per la cura di Madre Terra

 

Venerdì 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, AGRISERVIZI97 festeggia con un pomeriggio di iniziative ispirate alla sostenibilità, i suoi 25 anni di attività. La giornata rientra nel calendario degli appuntamenti del San Marino Green Festival 2022.

Conosciuta nel mondo come Earth Day, la Giornata della Terra, è l‘evento green che riesce a coinvolgere il maggior numero di persone in tutto il pianeta. Si calcola infatti che ogni anno, nel periodo dell’equinozio di primavera, si mobilitino circa un miliardo di persone. 

L'incontro prenderà il via venerdì alle ore 17,00 presso Podere Lesignano a San Marino, con una tavola rotonda in cui siederanno 5 fra gli imprenditori più “visionari” dello scenario green del territorio e non solo: Giovanni Battista Girolomoni figlio di Gino Girolomoni, colui che 50 anni fa creò uno straordinario progetto agro-politico-sociale dando vita alla cooperativa Alce Nero, Fabio Roggiolani co-fondatore con Jacopo Fo di Ecofuturo Festival e Ecquologia.com, Hubert Bosch iniziatore con la moglie Lucilla dell’opificio Remedia, Emma Di Filippo dell’omonima cantina Di Filippo Cannara nel perugino ed, infine, Stefano Valentini di AGRISERVIZI97 e titolare di Podere Lesignano. Ad armonizzare l’incontro sarà Gabriele Geminiani patron del San Marino Green Festival giunto alla sua quarta edizione (24 e 25 giugno) e che quest’anno si sdoppierà nel Montefeltro Green Festival, in programma il 24 e 25 settembre.

I protagonisti del tavolo green, sono persone che si sono spese per il bene della terra e delle loro comunità. Hanno precorso i tempi, hanno creduto, cavalcato e tradotto concretamente le loro utopie, con un anticipo che li rendeva, allora, autentici extraterrestri. Conoscitori amorevoli della natura e della sua biodiversità, si sono messi al servizio della natura stessa, se ne sono presi cura, prima ancora di ricavarne frutti e sostentamento economico. Ben lungi dai meri criteri di sfruttamento delle coltivazioni intensive, di coloro che pensano solo ad ottimizzare i profitti, impoverendo e snaturando l’ecosistema del sottosuolo e del lavoro. 

In questo senso Podere Lesignano, è un'azienda che ha sempre creduto nei principi dell'agroecologia e con il San Marino Green Festival ha recentemente dato vita ad Ortiperlapace, un progetto che porta avanti la cultura della pace e della sostenibilità sotto diverse forme. Lo scorso 27 marzo, ha realizzato la sua prima azione, cioè la piantumazione di un cachi discendente del cachi che sopravvisse alla bomba atomica di Nagasaki all'interno del circuito internazionale del Kaki Tree Project.

"Il mondo dipende dalla natura, eppure continua a distruggerla. La Giornata mondiale della Terra non può continuare a essere fine a sé stessa, non può restare solo una celebrazione annuale, una delle tante, ma un impegno quotidiano e un monito costante affinché il sistema cambi" dice Stefano Valentini in questi giorni di fervidi preparativi insieme a Gabriele Geminiani, il quale così conclude “Dovrebbero dedicare alla terra un ministero e a capo ci dovrebbero essere persone che vengono dalla terra, e i “visionari” sarebbero certamente le persone più autorevoli ed indicate alla guida di tali istituti”.

Al termine dell’incontro di venerdì ci sarà un momento conviviale con un brindisi e una degustazione a cura dei produttori Biologici di San Marino e del Montefeltro.

francisco-ghisletti-rzrij8c0860-unsplash

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità dell'Associazione

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder