yu-siang-teo-GZjH4cVGgCs-unsplash
borghideuropalogo
borghideuropalogo

MENU

MENU

​CONTATTI

​CONTATTI



Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

IL NOSTRO BLOG

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

borghideuropa.eu

L'OLTREPO' DA GUSTARE: LA BONARDA MOSSA PERFETTA DEI PRODUTTORI

L'OLTREPO' DA GUSTARE: LA BONARDA MOSSA PERFETTA DEI PRODUTTORI

Milano, 12 Novembre 2019- Nell’Oltrepò Pavese, così come in Piemonte, nel Piacentino, nel Mantovano e in Emilia, la gente è tradizionalmente abituata a pasteggi

news13-1581094745.pngnews15-1581094745.png

La Bonarda LaMossa Perfetta è nata quando alcune aziende vitivinicole, facenti parte delDistretto del Vino di Qualità dell’Oltrepò Pavese, nel 2015 decisero di unire le forzeper valorizzare meglio questo vino cardine del territorio, adottando unregolamento più rigido rispetto al disciplinare vigente della Bonarda Doc dell’Oltrepòe scegliendo un tipo di bottiglia che identificasse bene il vino: la Marasca.Lacomunicazione de La Mossa Perfetta e del suo terroir sta avvenendo in manieraefficace: infatti alcuni giornalisti, tra cui l’Italia del Gusto, hannopartecipato ad un ottimo press tour nell’Oltrepò dedicato alla Bonarda l’8 e 9Novembre c.m. , alla scoperta dei luoghi dove regna incontrastata l’uvaCroatina (La Mossa Perfetta dei produttori prevede l’uso al 100% di uvaCroatina a differenza della Doc).Sono statevisitate la Cantina La Travaglina di Santa Giulietta, l’Azienda Agricola LaManuelina di Santa Maria della Versa, la Cantina Bagnasco di Castana el’Azienda Agricola Calatroni di Montecalvo Versiggia, tutte a filiera completa,dove sono state degustate anche altre tipologie di etichette sempre delterritorio, oltre alle varie Bonarda, decisamente con un’ottima beva,freschezza, flagranza di frutto e la bollicina sgrassante.La Bonardadei produttori del Distretto del Vino di Qualità dell’Oltrepò si è bencomportata anche a tavola, distinguendosi in particolare in abbinamento aifamosi salumi tipici della zona: i giornalisti hanno potuto così soddisfare ipropri palati al Ristorante Bazzini di Canneto Pavese e all’Agriturismo Calicedei Cherubini.Il progetto de LaMossa Perfetta ha suscitato grande interesse da parte della stampa e del mondosocial (e di conseguenza poi a tutto l’universo dei winelovers), ottenendonotorietà in vari eventi del vino prestigiosi come il Pro Wein, Vinitaly e laMilano Wine Week 2019, frutto di un ottimo lavoro di squadra trai  produttori che hanno voluto dare una cartad’identità più elegante e giovane alla Bonarda. Alessio DallaBarba

news13-1581094745.pngnews15-1581094745.png
francisco-ghisletti-RZrIJ8C0860-unsplash

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità dell'Associazione

Create a website