yu-siang-teo-GZjH4cVGgCs-unsplash
borghideuropalogo
borghideuropalogo

MENU

MENU

​CONTATTI

​CONTATTI



Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

IL NOSTRO BLOG

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

borghideuropa.eu

Lo schioppettino di casa Spolert a Novacuzzo di Prepotto

News,

Lo schioppettino di casa Spolert a Novacuzzo di Prepotto

Il viaggio del gusto che i giornalisti e i comunicatori di Borghi d'Europa stanno realizzandoa Prepotto, li ha portati ad incontrare Riccardo Caliari,

Il viaggio del gusto che i giornalisti e i comunicatori di Borghi d'Europa stanno realizzando

a Prepotto, li ha portati ad incontrare Riccardo Caliari,nume tutelare di una azienda agricola

di Novacuzzo, che, con grande passione e competenza, Riccardo ha acquisito e rilanciato.

Significativo il nome con il quale è stata ribattezzata : Spolert, nome friulano di una sorta di cucina economica a legna incassata in una finitura in muratura solitamente realizzata in mattone o pietra con lavorazione a vista, sasso levigato, sasso grezzo, rusticone, ecc.Quasi sempre abbinato ad un focolare per grigliare carne o pesce e, talvolta, un forno a legna. Uno spolert può stare in poco più di 60 cm fino a ben oltre un metro se costruito da solo.

 

Riccardo non ha ereditato questo posto, ci è arrivato per passione.

“Il mio rapporto con il vino nasce dal fascino che mi trasmette tutto ciò che vi è racchiuso e custodito. Quando assaporo un vino mi emoziona pensare alla tradizione enologica del luogo dov’è prodotto, alla diversità dei terreni e al lavoro dell’uomo, ovvero alla piena espressione del terroir.

Dopo un’importante esperienza a Montalcino, in Friuli Venezia Giulia ho trovato un territorio signorile e magnanimo, capace di regalare vini versatili e completi, con un’intensa impronta del luogo.”

 

Ed ecco lo schioppettino di casa Spolert.

“ Una proposta enoica del tutto personalizzata- osserva Alessio Dalla Barba, sommelier professionale AIS e responsabile nazionale della Comunicazione di Borghi d'Europa-.Colore rosso rubino con sfumature violacee. Al naso è intenso e speziato, profuma di ciliegia, mirtillo e lampone. In bocca è complesso, fresco ed elegante. Un vino decisamente armonico.”

 

Così va bene!

 

Alessio Dalla Barba

francisco-ghisletti-RZrIJ8C0860-unsplash

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità dell'Associazione

Create a website