yu-siang-teo-GZjH4cVGgCs-unsplash
borghideuropalogo
borghideuropalogo

MENU

MENU

​CONTATTI

​CONTATTI



Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Via Lussemburgo n.42, Padova/

Piazzale Martesana, Milano
email : borghideuropa@yahoo.com
redazione : info@italiadelgusto.com

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

Con lo scopo di valorizzare e promuovere la conoscenza, lo sviluppo e la diffusione delle culture locali in tutte le loro espressioni

IL NOSTRO BLOG

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

italiadelgusto.com @ All Right Reserved 2019 | Sito web realizzato da Flazio Experience

Testata Giornalistica Borghi d'Europa, registrata il 21/05/2019 presso il Tribunale di Treviso, N° Iscrizione 276. Direttore Responsabile: Giorgio Vizioli, Tessera Gionalista N° 171844

borghideuropa.eu

Il Panificio Iordan di Capriva del Friuli nei Percorsi Internazionali di Borghi d'Europa

News,

Il Panificio Iordan di Capriva del Friuli nei Percorsi Internazionali di Borghi d'Europa

Nell'aprile del 2019 Borghi d'Europa presentava a Milano, presso l'Ufficio del ParlamentoEuropeo,il progetto dei Percorsi Internazionali.

Nell'aprile del 2019 Borghi d'Europa presentava a Milano, presso l'Ufficio del Parlamento

Europeo,il progetto dei Percorsi Internazionali.

Fra questi grande attenzione ed interesse ha subito raccolto ' I Mulini del Gusto e le Vie

del Pane e della Pizza'.

Da quel giorno sono iniziate le visite nei territori inseriti nel Percorso, al fine di individuare

i borghi, le aziende, i protagonisti delle Vie del Pane e della Pizza.

Nel Collio Friulano, segnatamente a Capriva, è stato invitato il Panificio Iordan.

 

“Il panificio Iordan-racconta Matteo-, è una piccola impresa artigianale a conduzione familiare che svolge la sua attività da 129 anni. Francesco Iordan ha infatti aperto la sua attività nella piazza di Capriva del Friuli nel 1890, quando il paese era ancora sotto il dominio asburgico. Le diverse generazioni di panettieri hanno servito la comunità da allora senza soluzione di continuità.Il primo forno fu sostituito nel 1949 e nel 2013 è stato costruito il terzo, sempre alimentato a legna con conduzione diretta del calore. Oggi, a così grande distanza dalla nascita dell’esercizio e nonostante tutti i cambiamenti avvenuti, la famiglia Iordan mantiene invariato il suo approccio al prodotto fatto a mano.Crediamo nella centralità dell’uomo, crediamo nel suo lavoro come unico e prezioso, nel rispetto per la terra e per il territorio, amiamo il contatto diretto con le persone.Dopo i recenti lavori di ristrutturazione inoltre la storica sede del panificio utilizza principalmente fonti di energia rinnovabile.”

Nel 2015 Matteo Iordan è stato nominato per 5 anni capo categoria del settore Alimentazione di Confartigianato Gorizia.

 

Il Panificio è riuscito ad attivare una rete di collaborazioni significative : la bontà dei suoi prodotti è dovuta al lavoro artigianale, alle materie prime di alta qualità e alle importanti relazioni di collaborazione con realtà che sposano la stessa filosofia aziendale.

“Il nostro panificio-continua Matteo-, è orgogliosamente tra i fondatori del Patto della farina del Friuli Orientale, iniziativa dalla quale è nato uno scambio costante con il Molino Tuzzi di Dolegna del Collio. Sempre nell’ambito dell’economia solidale, siamo soci e fornitori del Gruppo di Acquisto Solidale Il Ponte di Gorizia e ha intessuto una rete di scambi con piccole imprese della regione.Un dialogo interessante si è avviato recentemente con l’azienda agricola Blasizza, collocata nel vicinissimo Comune di Moraro: inizialmente solo fornitore di ortaggi, ora è diventato un partner di filiera. Il pane con la loro farina proposto in alcuni punti Campagna Amica viene infatti preparato e cotto nel nostro forno.”

 

Caratteristica imprescindibile dei prodotti del forno dal 1890 è la scrupolosa lavorazione artigianale a mano abbinata alla lievitazione naturale, tra le caratteristiche principali di un prodotto sano e nobile fatto con la pasta madre.

Oggi inoltre il Panificio Iordan va nella direzione di un ideale kilometro zero, che permette una tracciabilità dei prodotti e un rapporto di collaborazione con le aziende locali: grazie all’impiego di materie prime di provenienza locale e all’utilizzo di pochi imballaggi, impatto ecologico ridotto, freschezza e alta qualità sono garantite.I prodotti sono disponibili anche su ordinazione per buffet, occasioni speciali e forniture agli esercizi commerciali.

 

 

Per tutti questi buoni motivi Borghi d'Europa ha inserito il Panificio Iordan nella rete del Percorso

Internazionale e promuoverà, all'interno del progetto L'Europa delle Scienze e della Cultura', alcuni

momenti di incontro e di filiera .

 

 

Alessio Dalla Barba

francisco-ghisletti-RZrIJ8C0860-unsplash

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità dell'Associazione

Create a website